fbpx
Background Image

Kastelo, il Forte di Agios Fragkiskos (San Francesco)

Avlemonas

La porta d’ingresso per l’Egeo da occidente è la più ampia zona del mare di Citera. La navigazione in questa zona è stata sempre pericolosa e Capo Malea, il promontorio della penisola laconica orientale, era il punto più difficile per chi navigava. Per questo motivo, serviva alle imbarcazioni un porto sicuro nella zona, per una fermata in caso di mare grosso.

Nel golfo dell’antica città di Skandia, il porto, a Kastrì, anche poi il porto di Agios Nikolaos (San Nicola), l’odierna Avlemona si prestano ad un ormeggio sicuro. Nella parte più ad occidente del golfo di Avlemona si trova una fortezza veneziana, il Forte di Agios Fragkiskos (San Francesco). Fu costruito dai veneziani nel 1565, nel tentativo di controllare l’isola e la zona da invasioni straniere. Ha forma ottagonale ed è caratterizzato della presenza di: postazione di cannoni, volta, torre centrale, depositi e cannoni.

No Reviews

Post a Comment

Write a Review

6 + 18 =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Offerte per alloggi a
Kythira



Booking.com

Shares

15 + 15 =

Password reset link will be sent to your email

0